ECCELLENZE E COMUNICAZIONE


Avete notato quanto in questo secolo sono diventate importanti le informazioni ?
Prima avevamo il giornale radio, il giornale di carta, non tutti avevano la televisione, per scegliere usava anche il “sentito dire”.
Ora abbiamo internet al computer, molti ce l’hanno anche nello smartphone, di informazioni ne abbiamo fin troppe, la qualità spesso è bassa, si tende a leggere solo i titoli e una decina di righe max dell’articolo.
Se dobbiamo decidere di andare in un ristorante spesso diamo un’occhiata sullo smartphone il voto assegnato da tripadvisor, o se vogliamo andare ad una sagra vediamo cosa offre il sito specifico della provincia ove siamo diretti.
Siamo per così dire “delicatamente guidati” verso opzioni già preconfezionate, ci sono programmi di landing pages, web marketing o marketing automation, lavorano silenziosamente per noi mentre navighiamo e state pur certi che sceglieremo quello che gli specialisti del settore hanno già deciso.
Un link fra tanti per eventuali approfondimenti : http://www.web2emotions.com/visibilita/motori-ricerca/landing-pages.php
Occorre prima di tutto prendere atto che i metodi per prendere decisioni sono cambiati e quello della rete è diventato prevalente, quindi o ci si confronta con essa e le sue regole, o ne subiremo i suoi effetti.
Supponiamo che a Castelfiorentino (FI) si decida di organizzare una nuova festa ad es. dell’insalata ricciola e per una volta la si voglia promuovere solo con la rete, quindi senza stampe di carta da distribuire nelle varie pro-loco dell’empolese, peraltro non molto visitate, e si utilizzino i sistemi innovativi sopra menzionati, avremo minori costi pubblicitari, e questo andrà a beneficio della struttura organizzativa, quindi più curata; pensate che senza le stampe dei cartacei verrà meno gente ?
Si tratta di provare, del resto ce lo chiedono la crisi e la necessità di trovare aree di sviluppo alternative a quelle esistenti, e se eccellenze come il Boccaccio a Certaldo e le torri a San Gimignano non le abbiamo dovremo inventarcele.
Non devono essere negative come al Giglio il relitto della Costa Concordia !
Quando avremo le eccellenze su cui puntare dovremo poi lavorare molto sulla comunicazione tra cittadini, associazioni, istituzioni al fine di eliminare le sovrapposizioni e migliorare l’informazione reciproca sui progetti per il paese.
Annunci